ITALIA

La Cattedrale 

Nella mia città c'è un luogo speciale che ha radici antiche proprio nel cuore del borgo...la Cattedrale di
Santa Maria Assunta. La sua storia inizia con una bolla papale del 1203 dove un lento trasferimento dalla
vicina sede di Luni inizia a dare vita a quello che oggi è una grande struttura di particolari qualità
architettoniche e decorative. Le guide politiche ed i notabili di Sarzana avevano compreso che con la
presenza di un vescovo residente si sarebbe consacrata definitivamente la città, che in quel tempo
aspirava a diventare libero comune. I lavori iniziarono con sollecitudine le aspirazioni dei Sarzanesi erano
di avere una grande PIEVE. Fortunato il susseguirsi di vescovi e cardinali ed anche un Papa NICCOLÒ V,
permettono alla splendida Santa Maria Assunta di essere un emblema fino ai giorni nostri. All'interno
dell'antica chiesa piena di capolavori, parati liturgici reliquie conservate c'è un'AMPOLLA dove viene
conservata una goccia di Preziosissimo Sangue ed una Croce di Maestro Guglielmo. L'antica Cattedrale
con la sua storia i suoi elementi e la sua arte è espressione di fede ed anche una ragione di bellezza al
bene comune. Vi invito a visitare questo meraviglioso sito. Vi aspetto in Italia!

 

Giulia

Il Carnevale: la tradizione che diventa allegoria

Nel mese di febbraio in Sicilia ed in altre regioni d’Italia si celebra una festa molto particolare: il carnevale. La parola carnevale deriva dal latino e pare che il significato sia quello di “eliminare la carne”. Questa ricorrenza infatti non ha una data fissa e si conclude subito prima l’inizio della Quaresima, per festeggiare in maniera scherzosa e animata il periodo che precede il digiuno e l’astinenza.


I festeggiamenti sono noti sin dall’antichità ma esistono numerose leggende che
cercano di spiegare la sua nascita. La più famosa è quella del re Carnevale, un
sovrano generoso che proprio per la sua gentilezza venne tradito dai suoi sudditi che lo rinchiusero nel suo castello. La leggenda narra che egli, in preda allo sconforto, volle mangiare carne come mai aveva fatto nella sua vita. Quando morì fu succeduto dalla sorella di nome Quaresima che governò il regno in maniera seria e saggia.


In realtà sembra che la celebrazione del carnevale abbia origini ancora più antiche. I primi a festeggiare una ricorrenza con parate e travestimenti furono gli egizi, i babilonesi ed i fenici che volevano rendere omaggio alle loro divinità. Con l’editto di Costantinopoli e la diffusione del cristianesimo le feste pagane come il carnevale non erano ben accettate. Alla fine il popolo fece un accordo con la Chiesa ed il carnevale poteva essere festeggiato a patto che dopo venisse fatto un digiuno di quaranta giorni. Questa è in breve la storia del carnevale.


Al giorno d’oggi essa è molto cambiata, diventando un momento di svago
soprattutto per i più giovani. Il carnevale di Venezia è uno dei migliori in Italia con
travestimenti tipici del periodo settecentesco, con maschere artigianali, parrucche
da sovrano ed il “tricorno” un cappello a tre punte nato in quello stesso periodo alla
corte di Luigi XV.

In Sicilia il carnevale più bello ed importante è quello di Acireale, molto più allegorico e grottesco rispetto a quello veneziano. I vestiti tipici del nostro carnevale nel passato erano pagliacci, giocolieri e giullari, ormai sostituiti dalle più moderne maschere dei supereroi protagonisti dei cartoni animati. Insieme al travestimento in maschera i festeggiamenti dei più piccoli prevedono l’uso di coriandoli, di schiuma e
di stelle filanti …. accessori protagonisti degli inseguimenti tra bambini che avvengono nelle piazze.

La parte migliore del carnevale acese sono però i carri allegorici, realizzati dai mastri della cartapesta e fatti sfilare per le vie della città. In pratica sono delle enormi figure e dei pupazzi grotteschi, montati su macchine in movimento e con effetti di luci che rappresentano, sempre in modo allegorico e satirico, temi e problematiche di attualità e della politica. Quest’anno per esempio a vincere la sfilata è stato il
carro intitolato “dillo in Italy”, che stava a rappresentare come la nostra lingua si stia perdendo perché sostituita sempre di più da termini inglesi che ogni giorno entrano a far parte del nostro vocabolario personale.


Il carnevale è quindi sia un momento di divertimento per giovani e meno giovani ma
anche una tradizione antica segno della nostra cultura.

Lo Sci in Italia

Se cerchi prezzi bassi, il buon cibo e un ambiente favoloso e importante, l'Italia è ilposto giusto.Come destinazione è molto più rilassata rispetto ai suoi rivali in Francia, Svizzera eAustria, con l'enfasi delle vacanze su divertimento e relax piuttosto che sull'eccellenzasportiva. Di conseguenza, il fattore divertimento è molto più alto. Le famiglie conbambini piccoli sono accolte anche negli hotel e nei ristoranti più chic.L'Italia è anche benedetta da numerose aree sciistiche giganti. Con uno splendidoscenario e varietà di terreno, il cuore centrale delle Dolomiti è imbattibile. In questazona si trova anche la famosa Sella Ronda, una rete circolare di impianti di risalita episte attorno al Gruppo del Sella, un maestoso massiccio calcareo che accoglienumerose località.Un buon posto nel Gruppo del Sella per lo sci natalizio e' l’Alta Badia. L'Alta Badia è unastazione sciistica nelle Dolomiti del Nord Italia, nella parte alta della Val Badia in AltoAdige. È incluso nei territori dei comuni di Corvara, Badia, e la Val. Con il paese diCorvara al centro, l'altitudine del vertice, è di 2.550 m sul Gruppo Sella, con unadiminuzione complessiva verticale di 1.226 m a Pedraces. La lingua nativa dellamaggior parte dei locali è ladina.Il 18 dicembre ci saranno competizioni di Slalom Gigante e Slalom Gigante Paralleloper la 2017-2018 FIS (federazione Internazionale di sci) Coppa di sci alpino. L’annoscorso Florian Eisath, un italiano, e arrivato in terzo posto nella Coppa mondiale.Quest’anno ha compiuto 33 anni. In conclusione per tutta italia chi sono posti bellissimidi sci e l’alta Badia in Val Badia e un posto straordinario per il divertimento e relaxnatalizio.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now